Dopo quattro anni dalla sua esibizione nella prima edizione di acieloaperto, torna a trovarci il nostro fantautore preferito. 

Succederà venerdì 29 dicembre, all'interno della Chiesa del Suffragio di Savignano sul Rubicone (FC). Un luogo sacro e speciale, dove torniamo ad invitarvi per rivivere un'esperienza musicale acielocoperto.
Esperienza unica in quanto si tratta di uno spettacolo in acustico. Bugo ripercorrerà, chitarra e voce, le canzoni più rappresentative dei suoi 17 anni di carriera solista, dagli esordi fino ai brani dell’ultimo lavoro discografico “Nessuna scala da Salire”.
 
Da molte parti Bugo è considerato un pioniere, l'artista che prima di tutti ha reinventato la figura del cantautore italiano, influenzando tutta una generazione di musicisti fino a diventare punto di riferimento. 
Molto amato dai suoi fan per il carattere genuino e spontaneo, Bugo ha fatto della libertà di espressione il suo punto di forza, non si è mai chiuso in nicchie di genere, ha influenzato centinaia di musicisti, ma soprattutto con coraggio ha sempre rischiato e affrontato nuovi percorsi.
 
Con il patrocinio del Comune di Savignano sul Rubicone.
Un ringraziamento sincerto a Piergiorgio, parroco di Savignano Centro.